domenica 29 maggio 2011

Rimescolamenti

In questi giorni la maggior parte del tempo è stata spesa per il lunghissimo trasloco di cui ho già parlato precedentemente.



Con molta calma, un carico di scatoloni alla volta, siamo riusciti a svuotare il vecchio appartamento. Tutto questo lavoro è stato particolare sotto diversi punti di vista. Denudare e lasciare la casa che ci ha ospitato per tanti anni è stato quasi innaturale. Per la prima volta io e la mia consorte abbiamo scelto un nuovo appartamento e deciso come organizzarlo insieme. Questo trasloco come a volte succede nella vita, ci ha permesso di fermarci a guardare cosa ci si sta portando dietro e come poter riorganizzare tutto, buttando via ciò che è ormai diventato inutile.



Interi sacchi di abiti dati a poveri, scatoloni di spazzatura e inutili VHS ci hanno fatto sentire più leggeri e più agili.....

Nonostante tutto siamo ancora carichi di libri, vestiti, giochi e non sappiamo più dove infilare le cose!
Il nuovo appartamento è ormai pieno zeppo. Il box auto contiene di tutto, tra cui un albero di natale ed una brandina. Di conseguenza chiunque venga a trovarci, non urli troppo: siamo a rischio slavina.