lunedì 7 novembre 2011

Serie di Serie

Non preoccupatevi. Non voglio parlare di analisi matematica. Non oggi almeno.



Volevo solo consigliare a tutti gli amanti di serie TV made in USA qualche nuovo titolo che potrebbe nei cuori di tanti sconsolati prendere il posto lasciato libero da "Lost", "Brothers & Sisters", "Lie To Me", "Heroes" o "Scrubs".
Anche perché quest'anno altre serie che ci accompagnano da tempo sono probabilmente all'ultima stagione: "Fringe", "Desperate Housewives" e "House" (giusto per citare le più note).

Prima fra tutte vi propongo "Person of Interest".
Questa serie ha una coppia di protagonisti molto distanti fra loro: Jim Caviezel e Michael Emerson (noto agli appassionati di Lost). Nonostante questo strano abbinamento le vite dei loro personaggi sono molto più simili di quello che può sembrare a prima vista. Con la missione di salvare potenziali vittime, i due protagonisti alternano l'uso di tecnologie avanzatissime e scazzottate senza paura, il tutto seguito dall'occhio di una Macchina che è il terzo protagonista di questa serie.
Nonostante J.J. Abrams risulti solo come produttore e coautore del soggetto, si notano i classici flashback con piccoli indizi su un passato non troppo remoto dei due protagonisti.

Un'altra serie interessante, anche se con un ritmo lievemente più lento è "Revenge".
La cara Emily Van Camp (già vista in "Brothers & Sisters") interpreta una versione femminile di Edmond Dantes alla ricerca, puntata dopo puntata, della vendetta verso un gruppo di persone che starebbero antipatiche anche a Pollyanna.
Il cast non è dei migliori, ma la storia è abbastanza robusta per poter catturare l'interesse di molti.

Per chi invece è interessato a nuove comedy (20 minuti a puntata) ci sono molti titoli interessanti.
Ve ne cito solo due per ora:

New Girl e 2 Broke Girls.
Nella prima una strampalata ragazza diventa coinquilina per caso di tre ragazzi non meno strambi creando dinamiche simpatiche ma non banali.
Nella seconda 2 donne con un passato completamente diverso si ritrovano a far le cameriere nella stessa tavola calda ed a condividere un piccolo appartamento e una vita misera fatta di mance e offerte del discount.

Inutile spendere altre parole per queste serie. Sono da provare e valutare.

Ovviamente se siete curiosi e volete subito andare a guardarvi queste nuove serie vi può essere utile il link di ItalianSubs per poter scaricare i sottotitoli in italiano.

Buona visione.