lunedì 25 aprile 2011

Sherlock House

Tanti amanti delle serie TV made in U.S.A. hanno fra le loro serie preferite quella del simpatico Dr. House. Il successo anche in Italia è stato (giustamente) enorme; tanto che dopo lustri è riuscito a convincere i dirigenti di Canale 5 a inserirlo nei loro palinsesti in prima serata. Era dai tempi di I segreti di Twin Peaks che non accadeva.

Forse non tutti sanno che gli autori di questa serie si sono largamente ispirati ad un grandissimo personaggio letterario: Sherlock Holmes.



A partire dai nomi dei personaggi e dai caratteri (soprattutto del protagonista) le vicende di House, capace di risolvere i suoi "puzzle" medici con metodi molto simili a quelli del personaggio di Conan Doyle, citano tantissime volte i racconti e i romanzi del famoso investigatore. Per farvi un'idea più ampia di quanti e quali riferimenti siano presenti leggete qui.

Da grande amante di Sherlock, mi chiedo se gli autori di House abbiano mai pensato di creare un film (mi accontenterei anche di un episodio di House) in cui il bravissimo Hugh Laurie riveste i panni del vero Holmes!
Sarebbe perfetto anche Robert Sean Leonard nel ruolo di Watson.

Per ora mi accontento di questo House con la pipa...